Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .

Opuscoli 14° volume:Federico Tomei

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Federico Tomei - Civitavecchia 01 / 01 / 1997 - Roma 13/10/2019
Federico Tomei.jpg

Federico si spegne alle ore 5,10.  del   13 / 10 / 2019  in via Casilina n. 1792 in Roma a soli 22 anni, incidente stradale in automobile di sua proprietà ( Smart)   e pensare che era arrivato quasi a casa dei genitori,  mancavano solo 5 minuti  e sarebbe giunto sano e salvo e invece... il destino crudele non gli ha dato un ' altra possibilità . 
Era un bel ragazzo solare, buono e generoso soprannominato Chicco oppure (carrarmato) per le sue entrate in scivolata quando giocava a pallone società Savio e detto ciuffo dai compagni della squadra di calcio Monterosi.
Nostro figlio  L'hanno trattato come un ingombro sulla strada da rimuovere il prima possibile, in quanto il pubblico ministero dal telefono dava ordini alla polizia locale che non c'era corpo di reato non vi erano tracce di frenata pneumatici, il morto poteva essere restituito ai famigliari, portatelo a casa ( sensibilità sottozero) . 

Quel tragico giorno noi genitori costatammo sotto quel lenzuolo bianco alzandolo il riconoscimento di nostro figlio, purtroppo tutto finisce in un attimo nulla ha più senso.  

IL  dolore e lo sconforto dei genitori, Massimo e Vichy

© Copyright. Tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus)


Data di creazione: 11/12/2019 • 10:51
Ultima modifica: 11/12/2019 • 10:57
Categoria: -
Pagina letta 10009 volte

Reazioni a questo articolo

Reazione n °51 

da Massimo il 05/12/2020 • 23:57

Ciao Federico oggi 6 / dicembre 2020 è brutto tempo in tutta Italia in effetti anche qui da noi c'è temporale e forte vento, talmente brutto che per precauzione il comune ha chiuso il cimitero e noi che ti siamo venuti a trovare ( mamma e papà ) siamo rimasti male al di fuori del cancello ma ci hai acceso una lampadina ( idea) e non mi sono pentito di scavalcare il muro . È stato un film quasi comico perché il muro è alto (2 metri) ma con l' aiuto di tua madre ce l'ho fatta , ne valsa la pena . Solo io al cimitero e te, bella chiacchierata , ho riscavalcato il muro contento. Ciao mobidiicco . Papa ' 


Reazione n °50 

da   Agnese_ il 05/12/2020 • 18:14

Mi manchi ogni giorno Federico ciao amore bello. 


Reazione n °49 

da   Agnese il 28/11/2020 • 10:28

heartkissCIAO FEDERICO SEI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI OGNI GIORNO NON TI DIMENTICHERO  MAI FINCHÉ AVRÒ VITA BACIONI.


Reazione n °48 

da   Agnese il 21/11/2020 • 14:53

CIAO FEDERICO MI MANCHI MA NONOSTANTE TUTTO SI CHE CI SEI X CHE MI DAI LA FORZA X ANDARE AVANTI NON SO COS'È MA CI SEI UN BACIONE A TE.


Reazione n °47 

da   Agnese il 17/11/2020 • 21:44

FEDERICO CIAO MI PIACEREBBE VEDERTI IN SOGNO PIÙ SPESSO MI MANCHI TANTO ,IL MIO PENSIERO VA SEMPRE A TE È AL TUO PAPÀ E ALLA TUA MAMMA CHE STANNO MALISSIMO UN DOLORE INDESCRIVILE ,NON LO AUGURO A NESSUNO,COME SE FOSSE UN ABBANDONO  O MEGLIO UNA MUTILAZIONE ,UN BACIONE MIO ANGELO.È DURA ANDARE AVANTI DACCI LA FORZA X SOPRAVVIVERE ANCHE HAI NONNI.


Reazione n °46 

da VITA il 15/11/2020 • 20:41

Mamma mia quanto mi piangere cuore per tutti questi poveri figli di mamma.Vi sono vicina per quanto possibile.


Reazione n °45 

da   Agnese il 14/11/2020 • 17:46

CIAO FEDERICO TI PENSO SEMPRE MI MANCHI TANTO COME VORREI CHE STESSI QUI CON NOI COME PRIMA ......NON MI DO PACE UN BACIO.


Reazione n °44 

da   Agnese il 08/11/2020 • 14:25

CIAO FEDERICO ECCOMI QUA NON POSSO FARE A MENO DI SCRIVERTI DUE RIGHE,IERI CON È SAI SONO STATA DAI NONNI A CUI TU VOLEVI MOLTO BENE.VEDERE OGNI VOLTA LE TUE FOTO SOPRA IL DIVANO MI EMOZIONA ,BELLO A DIR POCO MI MANCHI TANTO COTECHIGNO DI ZIA MA ORA TU SEI UN ANGELO CHE VOLA IN ALTO E CI PROTEGGI CIAO BACIONI.


Reazione n °43 

da Massimo il 06/11/2020 • 15:02

Il GIORNO DI 24 ORE PER QUALCUNO SON POCHE , MA PER ME SONO TROPPE . LA GIORNATA NON PASSA MAI , NON VEDO L'ORA CHE CALA IL SOLE , UNA GIORNATA IN MENO DA SOFFRIRE . MI MANCHI TANTO CIAO FEDERICO


Reazione n °42 

da   Agnese il 01/11/2020 • 18:23

CIAO FEDERICO DOMANI È LA GIORNATA DEI DEFUNTI ANZI UN ABBRACCIO A TUTTI COLORO CHE HANNO PERSO UN PROPIO CARO.MA TU X ME SEI SEMPRE VIVO NEL MIO CUORE TI SENTO VICINO NEI PICCOLI GESTI TI PENSO SEMPRE ANGELO BELLO UN BACIONE.